Cronaca Via Sacadur

Incendio a Ono S. Pietro, sindaco: "Tra i genitori rapporti tesi"

Parla Elena Broggi, sindaco del paesino della Valcamonica dov'è avvenuta la tragedia

"E' una tragedia che colpisce l'intera comunità ma prima di fare qualsiasi analisi, dobbiamo capire esattamente cosa è successo. Sappiamo che i genitori erano separati e la situazione era pesante: i rapporti tra loro erano tesi, la donna aveva denunciato minacce e aveva paura che il marito potesse fare qualcosa, ma prima di tutto aspettiamo di capire com'è andata".

E' quanto ha detto Elena Broggi, sindaco di Ono San Pietro (Brescia) commentando la tragedia avvenuta questa mattina nel suo paese in cui hanno perso la vita i fratellini Andrea e Davide Iacovone. Il parroco del paese, invece, ha parlato di "uno scoppio prima che divampasse l'incendio". I vigili del fuoco hanno trovato nell'appartamento una tanica di benzina.

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Ono San Pietro: morti due fratellini, grave il padre
- Don Pierangelo: "Uno scoppio prima dell'incendio"
- Le vittime: Davide e Andrea Iacovone
- Il sindaco del paese: "Rapporti tesi tra i genitori"
- Vigili del Fuoco: trovata una tanica di benzina
- L'avvocato della madre: "Non è una tragedia"


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Ono S. Pietro, sindaco: "Tra i genitori rapporti tesi"

BresciaToday è in caricamento