menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Val d'Avio

La Val d'Avio

Travolti da una valanga di neve: morti due sciatori a Temù

Le vittime sono Enrico Zani e Aldo Sandrini, rispettivamente di 53 e 38 anni. Prima di essere soccorsi, i due sciatori hanno passato un paio di ore sepolti sotto la valanga di neve

Due uomini sono stati travolti e uccisi da una slavina a Temù. Il Soccorso alpino e i carabinieri della compagnia di Breno ha recuperato i loro corpi nella Conca di Casola in Val d'Avio, a 1.800 metri di quota.

- Slavina Temù: i due scialpinisti erano ancora vivi quando furono trovati

I due sciatori, Aldo Sandrini, 38 anni, e Enrico Zani, 53 anni (entrambi della Valle Camonica), si erano inoltrati nei boschi con gli sci d'alpinismo, incominciando la discesa intorno alle 16.


L'allarme è stato dato verso le 19: hanno passato alcune ore sotto la neve senza essere soccorsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento