Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Vobarno

Ha salvato la vita a un bimbo di 5 anni: ora verrà premiato

Il giovane eroe che ha salvato la vita a un bambino

Il Comune di Vobarno premierà il giovane Santiago Peredo per il suo coraggio: il ragazzo, 24 anni, ha salvato la vita a un bimbo di 5 anni che stava annegando nel Chiese. Data e modalità di consegna del riconoscimento sono ancora da definire, ma la notizia ormai è di dominio pubblico. 

L’episodio risale 10 luglio scorso, quando il bimbo era scivolato nel fiume sotto gli occhi della madre e del fratello gemello. Santiago Peredo, in quel momento a casa del fratello e della cognata, è stato allertato dagli ululati di Pancho, il cane corso di cui si stava prendendo cura.

La testimonianza

Dopo aver visto quello che stava succedendo, Santiago non ha perso tempo: è sceso di corsa dalle scale, ha attraversato il ponte e si è tuffato nel Chiese. “Quando sono entrato il piccolo era già sul fondo e non si muoveva più – ha raccontato Peredo a BresciaToday -: l’acqua era bassa e limpida, riuscivo a vederlo, così mi sono immerso prima che la corrente lo portasse via. L’ho portato in superficie, l’ho preso in braccio e l’ho scosso: dopo pochi istanti ha cominciato a tossire”. Tanta paura, ma una storia a lieto fine. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha salvato la vita a un bimbo di 5 anni: ora verrà premiato
BresciaToday è in caricamento