San Zeno Naviglio: due arresti per furto in un' isola ecologica

I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato nella tarda serata di ieri P.C. 32enne e C.D. 30enne, entrambi rumeni residenti a Castenedolo, la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario

Le isole ecologiche dei Comuni sono per i malintenzionati un vero e proprio negozio a cielo aperto, già qualche giorno fa erano stati arrestati alcuni extracomunitari che avevano perpetrato un furto di materiale nell’isola ecologica di Orzinuovi.

Ora è il turno di quella di San Zeno Naviglio dove i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato nella tarda serata di ieri P.C. 32enne e C.D. 30enne, entrambi rumeni residenti a Castenedolo, che introdottisi all’interno dell’isola ecologico dopo aver tagliato la recinzione metallica si stavano allontanando portandosi dietro una bella quantità di materiale ferroso. I due sono stati trattenuti in camera di sicurezza a San Zeno Naviglio in attesa del procedimento con rito direttissimo mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento