Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Centro / Viale della Stazione

Rissa in stazione, forse un regolamento di conti per droga

L'evento violento ha richiamato l'attenzione dei passanti e delle forze dell'ordine in servizio nel piazzale. Il giovane ferito ha negato l'accaduto

I soccorsi al ferito - Copyright © Bresciatoday.it

BRESCIA. I testimoni raccontano di un bel pugno in faccia, a seguito del quale è caduto a terra. Si deve essere allarmato parecchio chi ha assistito alla manesca lite tra due giovani, avvenuta poco prima delle 12 di giovedì 2 luglio, nel piazzale della Stazione. Tanto che la centrale del Nue 112 ha inviato sul posto un'ambulanza in codice rosso.

Ma all’arrivo dei sanitari e delle forze dell’ordine in servizio in stazione (Polizia Locale e Polfer), il ragazzo ferito ha raccontato di avere avuto un mancamento e di essere caduto a terra per tale ragione. Pare, dunque, che abbia cercato di insabbiare la cosa: non ha sporto denuncia ed è stato trasportato alla Poliambulanza per accertamenti (nulla di grave, comunque).

Il giovane che ha sferrato il pugno si è dileguato a piedi ed è stato raggiunto e sentito dagli agenti, che in assenza di accuse specifiche sono stati costretti a lasciarlo andare. All’origine dell’aggressione, probabilmente, questioni legate alla droga.

La stazione era da poco stata protagonista di un altro episodio di cronaca, ma questa volta nulla di violento: a inizio settimana, una donna si è messa a prendere il sole nuda nel piazzale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in stazione, forse un regolamento di conti per droga

BresciaToday è in caricamento