Cronaca Centro / Viale della Stazione

Prende il sole nuda in stazione, le comprano le mutande

Succede in stazione a Brescia. La donna era appena uscita dalla "neuro"

La stazione di Brescia

Episodio ai limiti del surreale in stazione a Brescia, dove una senzatetto si è messa a girare nuda per il piazzale di fronte all’ingresso principale.

L’episodio è stato raccontato dagli agenti della Polfer, e risale a inizio settimana. La donna, appena uscita dalla “neuro”, in un primo momento si è messa a prendere il sole con il seno coperto e un fazzolettino sui genitali: “Che non copriva assolutamente nulla”, sottolinea chi ha assistito alla scena. Poi, non contenta, ha iniziato a passeggiare come se nulla fosse, tenendo salda la “foglia di fico” con una mano.

I poliziotti hanno chiamato il 112 per chiedere l’intervento di un’ambulanza, ma il “Trattamento sanitario obbligatorio” è stato negato. Agli agenti non è rimasta altra alternativa che comprare un paio di mutande, convincendo poi la donna ad indossarle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende il sole nuda in stazione, le comprano le mutande

BresciaToday è in caricamento