Pozzolengo: in centinaia ai funerali di don Luca Nicocelli

La chiesa di Pozzolengo non è riuscita a contenere la folla di persone giunta per assistere alle esquie di don Luca Nicocelli. Presenti, oltre a moltissimi giovani, anche sindaci ed ex compagni di seminario

A funerali di don Luca Nicocelli, il parroco rock di 42 anni stroncato da una meningite lunedì, una folla di amici è giunta per dare l'ultimo addio a un uomo tanto amato per il suo carisma e la sua gioia di vivere.

Moltissimi i giovani, i suoi compagni di giochi e preghiere durante grest e campi scuola, al mare e in montagna, e i suoi alunni a scuola. Presenti anche i sindaci di Pozzolengo, Desenzano e Lonato, genitori e compagni del corso di seminario.


Durante le esequie non potevano non essere cantate quelle sue canzoni rock tanto amate.
Finisce così l'avventura terrena di don Luca, ma "Noi musica", il suo progetto per avvicinare alla fede i giovani attraverso la musica, continuerà a vivere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

Torna su
BresciaToday è in caricamento