rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Pontevico

Aperitivi al bancone in zona rossa: bar chiuso e multe per 1.600 euro

Chiuso dai carabinieri il bar della piazza di Pontevico: al suo interno aperitivi al bancone nonostante la zona rossa. Multe per 1.600 euro

Ancora aperitivi vietati in zona rossa nella Bassa Bresciana: dopo i recenti episodi di Borgo San Giacomo e Manerbio, un altro locale è stato sanzionato dai carabinieri, stavolta a Pontevico. Siamo nella piazza principale del paese: è qui che nella giornata di venerdì i militari della locale stazione sono intervenuti multando sia il titolare del bar che i tre clienti presenti in quel momento.

Alla faccia della zona rossa, sorseggiavano tranquillamente un aperitivo al bancone. Sono stati tutti sanzionati con una multa da 400 euro a testa, per violazione delle norme al Dpcm: il totale è di 1.600 euro, barista compreso. 

Come da prassi, in casi come questi, per il noto bar di paese è scattata la sanzione accessoria della chiusura immediata dell'attività, per cinque giorni. Ora la palla passa alla Prefettura di Brescia, che potrà decidere se prorogare la serrata, anche per un mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperitivi al bancone in zona rossa: bar chiuso e multe per 1.600 euro

BresciaToday è in caricamento