Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Palazzolo sull'Oglio / via Firenze

Il rapinatore in farmacia spara tre colpi per liberarsi e fuggire

A poca distanza dalla tentata rapina violenta in città, a Palazzolo si registra un episodio del tutto analogo: il rapinatore però era armato.

24 ore. Tanto è passato dalla tentata rapina di Brescia a quella a Palazzolo. Erano le 19:15, poco prima dell'orario di chiusura, quando un malvivente è entrato in azione alla Farmacia Busetti di via Firenze a San Pancrazio, frazione di Palazzolo sull'Oglio. Anche qui la rapina è stata sventata grazie all'intraprendenza dei farmacisti. 

In città il malvivente era disarmato, e non ha profferito parola durante il minuto e 20 secondi del colpo a vuoto. A San Pancrazio il fatto è ancora più grave. Il rapinatore dal volto coperto è entrato nel locale brandendo una pistola. Subito si è scagliato contro il dipendente 45enne dietro al bancone che, con coraggio e destrezza, ha avvicinato il malvivente ed è riuscito ad afferrargli la mano. A quel punto, per liberarsi il rapinatore ha sparato ben tre colpi, prima di fuggire a mani vuote. 

Le indagini sono condotte dai carabinieri delle stazioni di Palazzolo e di Chiari. All'interno della farmacia sono stati recuperati tre bossoli. Indizi importanti potrebbero arrivare dalle registrazioni delle videocamere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rapinatore in farmacia spara tre colpi per liberarsi e fuggire

BresciaToday è in caricamento