Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Urinano contro il muro di un edificio, ma è la caserma dei carabinieri

Succede a Orzinuovi, sabato sera: cinque giovani bresciani nei guai. Sono stati multati: sanzione da 150 euro a testa. Hanno deciso (senza saperlo) di orinare davanti alla caserma dei carabinieri

I militari, già allertati dal chiasso, inevitabilmente si presentano. Così come era inevitabile accorgersi delle evidenti “macchie” sul muro. Le uscite dell'autobus vengono bloccate, in pochi minuti arriva un'altra pattuglia a supporto.

Nessuno si va avanti, alla richiesta di sapere chi sono i responsabili. L'alternativa è quella di un'identificazione (con denuncia) collettiva. E allora, anche grazie all'aiuto dell'autista dell'autobus (giudicato non responsabile di quanto accaduto) i cinque scalmanati vengono identificati.

Nessuna denuncia, solo una multa salata: con i soldi che dovranno pagare sicuramente un paio di notti in più a casa ci rimarranno. Periodo nero per i weekend di Orzinuovi: la scorsa settimana alcuni ragazzi sono stati fermati perché troppo ubriachi, quella prima ancora i residenti hanno lanciato l'ennesimo allarme, per un gruppo di giovanissimi alle prese con atti vandalici e bestemmie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urinano contro il muro di un edificio, ma è la caserma dei carabinieri

BresciaToday è in caricamento