Alcol e bestemmie, vetri rotti e orinate sulle auto: baby gang scatenata

L'allarme lanciato dai residenti del centro di Orzinuovi, e poi rilanciato su Facebook: un gruppetto di ragazzi bresciani (tra i 15 e i 18 anni) che si scatena in paese, tra alcol e bestemmie

La baby gang che terrorizza Orzinuovi: caccia grossa in paese ai vandali che sabato sera hanno preso di mira la piazza principale. Quattro o cinque giovanissimi, di età compresa tra i 15 e i 18 anni: le loro bravate sono diventate virali, pubblicate sul web e rimbalzate in lungo e in largo su Facebook. Il video è ora al vaglio della Polizia Locale.

Tutto sarebbe successo nella tarda serata di sabato. Il gruppetto, probabilmente alterato per l'abuso di alcol, decide di fermarsi in un vicolo parallelo alla piazza. E qui si scatenano: cori da stadio, parolacce e bestemmie ai passanti, lancio di bottiglie di alcolici, anche di vetro.

Con un gran finale, purtroppo: uno di loro si allontana dal gruppo e si diletta a orinare sulle automobili parcheggiate. Il rumore ha svegliato i residenti, che hanno minacciato di chiamare i carabinieri: solo dopo una buona mezz'ora i giovani vandali finalmente se ne vanno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento