Auto nuova e subito rubata: gli arrivano 10.000 euro di multe da pagare

Oltre al danno, la beffa: derubati dell'auto nuova fiammante appena acquistata a Natale, una famiglia di Offlaga si trova ad affrontare il problema delle multe che i ladri prendono continuamente

Foto di repertorio

Ne arrivano quattro o cinque al giorno, più di un centinaio in meno di un mese: e il saldo è salatissimo, almeno 10mila euro di multe. Questa la brutta, bruttissima sorpresa capitata a una famiglia di Offlaga, nella Bassa: della serie oltre al danno le beffa, non solo sono stati derubati della loro auto (una Opel nuova fiammante acquistata lo scorso Natale) ma devono affrontare anche la pioggia di multe che i ladri, in giro per tutto il Nord Italia, stanno costantemente prendendo.

Lo scrive il Giornale di Brescia: le vittime sono due giovani sposini di Offlaga, ma la questione sta davvero sfuggendo di mano. Una storia che richiama quanto accaduto esattamente un anno fa, a Moniga del Garda: a Giampaolo Zosio, 75enne residente in paese, era stata rubata l'auto in agosto, e per mesi sono arrivate le multe dei ladri che si spostavano anche in provincia di Brescia.

Tutto si è risolto, ma non senza fatica, con il cambio della targa e mille lungaggini burocratiche. Un destino che a quanto pare toccherà anche ai due sfortunati di Offlaga: anche se questa volta il caso sembra decisamente amplificato.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

  • Abbandono di rifiuti: 200.000 euro di multe in un anno, arrivano le fototrappole

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

  • Bimba di poco più di un mese si spegne in ospedale: "E' volata in cielo"

Torna su
BresciaToday è in caricamento