Cronaca

Gli rubano l’auto, proprietario ricoperto da una pioggia di multe

Gli hanno rubato l'auto in garage, una Fiat Idea: in pochi mesi il proprietario ha collezionato la bellezza di 31 multe. Oltre al danno la beffa: "Possibile che la Polizia non abbia capito?"

L’auto rubata

Più di trenta multe in meno di quattro mesi, quasi una ogni tre giorni: e altre potrebbero ancora arrivare. Sanzioni per un po' di tutto: eccesso di velocità, il grosso del “malloppo”, e poi semafori rossi, zone a traffico limitato. Oltre al danno, la beffa: le multe gli arrivano a casa, ma la sua auto è stata rubata.

Questa la disavventura di Giampaolo Zosio, 75enne residente a Moniga del Garda: il 24 agosto scorso gli rubano l'auto dal garage, una Fiat Idea, qualche settimana dopo cominciano ad arrivare le prime multe. I ladri non sono andati tanto lontano: usavano la sua auto a Brescia e dintorni. Lo scrive Bresciaoggi.

Da allora ad oggi Zosio ha collezionato suo malgrado la bellezza di 31 multe. La prima, la sera stessa del furto: eccesso di velocità in Tangenziale Sud. Poi tante altre, in particolare sulla tangenziale che dal ponte del Mella porta a Sarezzo e in Valtrompia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli rubano l’auto, proprietario ricoperto da una pioggia di multe

BresciaToday è in caricamento