Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Malori a scuola, svolta nelle indagini: fanghi di defecazione smaltiti nei campi

Montichiari, malori alle scuole elementari di Vighizzolo: a tre mesi dai fatti di ottobre indagini forse a una svolta. I miasmi sarebbero stati causati da fanghi di defecazione smaltiti da due aziende di Calcinato e Lonato

Vighizzolo: i soccorsi fuori dalla scuola © Bresciatoday.it

Fanghi di defecazione, puzzolentissimi liquami: smaltiti (abusivamente) nei campi ai dintorni di Vighizzolo. Indagini a una svolta: sarebbe questa l'origine dei miasmi che circa tre mesi fa travolsero la popolosa frazione di Montichiari, e in particolare alunni e insegnanti della scuola elementare. Quel giorno gli intossicati furono addirittura 17, due maestre e 15 bambini.

Sulla vicenda indagano proprio i carabinieri di Montichiari, coordinati dalla Procura. Solo in queste ultime ore si sarebbe arrivati alla svolta: sarebbero due aziende locali, di Calcinato e Lonato, ad aver sversato i reflui organici nei campi intorno a Vighizzolo. Ovviamente senza autorizzazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malori a scuola, svolta nelle indagini: fanghi di defecazione smaltiti nei campi

BresciaToday è in caricamento