rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Lonato del Garda

Violenze sulle allieve, la più piccola aveva solo 12 anni: "Facciamo una cosa a tre?"

Emergono particolari inquietanti dalle indagini per l’arresto di Carmelo Cipriano, il 43enne titolare di una palestra di Lonato che avrebbe abusato di quattro ragazzine, la più piccola di soli 12 anni

Gli abusi si sarebbero protratti per anni, dal 2008 al 2017: sono quasi dieci. Altro particolare inquietante: Carmelo Cipriano, il 43enne titolare di una palestra di Lonato del Garda e già arrestato dei carabinieri, noin si sarebbe mai nascosto. Nel senso che più e più volte avrebbe parlato apertamente con le ragazzine con cui ci provava, spesso sue allieve, anche delle “relazioni” in corso o dei rapporti avuti in passato.

Sono almeno quattro le ragazze minorenni di cui Cipriano avrebbe abusato o approfittato, la più piccola ha soltanto 12 anni. Abusi che non sarebbero mai stati denunciati per paura, per la forza coercitiva dell’insegnante di karate (che comunque nella testa dei ragazzi mantiene un certo ruolo), perfino per una qualche cotta adolescenziale delle ragazze stesse (testimoniate da alcune chat già agli atti e ora elemento probatorio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze sulle allieve, la più piccola aveva solo 12 anni: "Facciamo una cosa a tre?"

BresciaToday è in caricamento