Non rientra a casa per la notte, ragazza trovata morta nel lago

Identificato il cadavere trovato da un passante mercoledì mattina nelle acque del lago d'Iseo: si tratta di una 22enne di Schilpario, comune della Bergamasca

Foto d’archivio

È di una 22enne di Schilpario, comune della Valle di Scalve, il corpo senza vita ripescato mercoledì mattina nelle acque del lago d'Iseo, in territorio di Marone. La giovane di origine indiana, addotta da una famiglia bergamasca, mancava da casa da alcune ore: martedì notte non era rincasata per dormire.

Una nottata terribile per la sua famiglia, che non ha nemmeno avuto il tempo di denunciarne la scomparsa della 22enne: nella mattinata di mercoledì ha ricevuto la drammatica notizia del ritrovamento del suo cadavere. A fare la scioccante scoperta, intorno alle 8, un passante che stava percorrendo la pista ciclabile Vello-Toline e ha avvistato il corpo della ragazza a pochi metri dalla riva.

Immediatamente è scattato l'allarme e sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco, che hanno recuperato il cadavere trasportandolo sulla riva del lago, un'ambulanza e un'auto medica. I sanitari del 118 non avrebbero però potuto far altro che constatare il decesso della giovane.

Ancora da chiarire come e perché la ragazza sia finita nelle gelide acque del lago d'Iseo. I carabinieri di Marone e Chiari, che indagano sull'accaduto, non escludono alcuna ipotesi, ma la pista più probabile sembra essere quella del gesto estremo. 

Per cercare di fare luce sulla vicenda i militari stanno analizzando i tabulati del cellulare della 22enne e passando al setaccio tutti gli spostamenti compiuti nelle ore successive al suo allontanamento dalla casa dei genitori adottivi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sdraia sul divano, "Nonna sto male": 14enne muore il giorno dopo in ospedale

  • Batteri fecali e da fogna: tre spiagge bresciane sono fortemente inquinate

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento