Lunedì, 15 Luglio 2024
Incidenti stradali Nuvolento

Tragico schianto, ragazzo muore in moto: aveva solo 28 anni

Solo poche ore fa l'incidente mortale

Tragico schianto, muore a 28 anni. È successo domenica sera in Via Garibaldi a Nuvolento, all'incrocio con la Strada provinciale 116: la vittima è il 28enne Luca Colosio di Paitone.

Era in moto con un amico, che avrebbe però riportato solo lievi ferite: ferita anche la donna di 79 anni in quel momento alla guida dell'auto coinvolta anch'essa nell'incidente. I rilievi sono affidati agli agenti della Polizia Stradale.

L'incidente poco dopo le 22

L'allarme al 112 è scattato poco dopo le 22. Un boato a spezzare l'inerzia di una serata tranquilla: diversi i residenti scesi in strada a vedere cosa stesse succedendo. Secondo quanto ricostruito finora, la moto di Colosio – come detto a bordo c'era anche un amico – stava viaggiando in direzione Salò e si è schiantata con una Lancia Ypsilon che in quel momento si spostava in direzione opposta, verso Brescia. La Polstrada sta indagando sulla dinamica e anche sulle eventuali responsabilità dell'incidente.

Il povero Luca Colosio è stato sbalzato dalla sella sull'asfalto verso le barriere che costeggiano il marciapiede ciclopedonale: un impatto violentissimo, che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Sul posto in pochi minuti la centrale operativa ha inviato l'automedica e ambulanze di Soccorso Pubblico Calcinato e del Van di Nuvolento. Trasferiti in ospedale gli altri due feriti: l'amico del 28enne e la donna di 79 anni alla guida dell'auto. Sono stati ricoverati negli ospedali di Gavardo e alla Poliambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico schianto, ragazzo muore in moto: aveva solo 28 anni
BresciaToday è in caricamento