menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Coronavirus, c'è un positivo in classe: 15 bambini finiscono in quarantena

È successo alla primaria di Navezze

Il comune di Gussago ancora al centro dell'attenzione a causa del coronavirus.  Da inizio anno i casi accertati sono stati 158, portando il sindaco a parlare di una grave situazione "ben oltre la zona rossa".

Come se non bastasse, da oggi una classe quinta della primaria di Navezze è a casa in isolamento, dopo che un bimbo è stato trovato positivo alla covid-19 dopo il tampone effettuato al pronto soccorso.

In base alle indicazioni dell'Ats, sono subito scattati tutti i provvedimenti cautelari: la chiusura della classe è prevista fino all'8 di febbraio e riguarderà in tutto 15 bambini, che continueranno a studiare con la didattica a distanza. Al momento, sembra che non ci siano altri alunni con sintomi riconducibili al virus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento