Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Fornaci

Tragica morte di Francesca: sei persone arrestate dalla Polizia di Stato

La Polizia di Stato in azione dalle prime luci dell'alba: 6 arresti per la morte di Francesca Manfredi, uccisa da un'overdose a soli 24 anni

La notizia è stata resa nota poco fa. Dalle prime ore dell'alba è in corso un'operazione della Squadra mobile della Questura di Brescia per l'esecuzione di 6 misure cautelari, emesse dall'autorità giudiziaria su richiesta del sostituto procuratore Benedetta Callea. Le persone arrestate, fa sapere la Questura, “sono gravemente indiziate di aver ceduto sostanze stupefacenti a una ragazza bresciana, causandone la morte per overdose”.

La triste storia di Francesca

Il riferimento è alla triste storia di Francesca Manfredi, 24 anni, morta nella notte tra il 22 e il 23 agosto scorso. Venne trovata senza vita nella vasca da bagno del suo appartamento a Fornaci, dove si era trasferita da pochi giorni. Secondo quanto riferito dagli amici, i primi ad allertare il 112, si sarebbero accorti che stava male e invece di chiamare aiuto avrebbero cercato di farla rinvenire ricoprendola di ghiaccio.

Erano 6 le persone indagate

La giovane Francesca quella notte morirà. L'autopsia ha confermato che alle 8 la ragazza era già morta, ma solo alle 10 sono stati chiamati i soccorsi. Per questo e altri motivi erano 6 gli indagati, accusati a vario titolo di spaccio, omissione di soccorso e morte come conseguenza di altro reato. Adesso sono arrivate anche le misure cautelari. Ulteriori particolari dell'operazione saranno rivelati in conferenza stampa, in mattinata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragica morte di Francesca: sei persone arrestate dalla Polizia di Stato

BresciaToday è in caricamento