Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Scossa di terremoto 2.2 avvertita nella Bassa bresciana

Una scossa sismica di magnitudo 2.2 con epicentro a Sergnano (in provincia di Cremona) è stata avvertita intorno alle 13.33 di ieri pomeriggio, martedì 9 febbraio, anche nella nostra provincia, nella Bassa. 

Questi i Comuni bresciani vicini all’epicentro, in un raggio di 20 km: Rudiano, Urago d'Oglio, Roccafranca, Orzinuovi e Pontoglio. Si è trattato di un terremoto di lieve intensità e, pertanto, non si segnalano danni a cose o persone.

La zona in cui è stato registrato è però la stessa interessata dal sondaggio esplorativo per la ricerca di metano e idrocarburi, in vista di future trivellazioni, autorizzato dal governo Renzi nel dicembre 2015. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scossa di terremoto 2.2 avvertita nella Bassa bresciana

BresciaToday è in caricamento