Venerdì, 14 Maggio 2021
Cucina Centro / Contrada del Carmine

Spiedo e polenta, trippa e casoncelli: i piatti della tradizione sbarcano al Carmine

La novità di Natale: ha aperto alla vigilia il nuovo locale "Il Sognatore", una moderna gastronomia in cui si servono però i piatti della tradizione. Nel cuore del Carmine arrivano spiedo, polenta, trippa e casoncelli

Una sorpresa sotto l’albero: per la vigilia di Natale a Brescia ha aperto “Il Sognatore”. Non il solito locale, o almeno non quello che ci si aspetta: allestito come una gastronomia, mantiene sia la formula del take away che quella della pausa pranzo da seduti.

Questa la grande novità: l’offerta gastronomica è tutta dedicata alla tradizione culinaria, meglio se bresciana. E così dietro il bancone sarà possibile trovare spiedo e polenta, la trippa e i casoncelli, e poi salàm e formài.

A tessere le fila di quella che è una vera scommessa è una ragazza di soli 27 anni, accompagnata da un paio di colleghi più o meno coetanei. “Il Sognatore” si trova alla contrada del Carmine, è aperto tutti i giorni dalle 7 alle 20.

Anche i prezzi sono abbordabili: con meno di 10 euro si può pranzare. E per chi ha tempo, la mattina si fanno pure le colazioni, con i più classici cappucci e brioches. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiedo e polenta, trippa e casoncelli: i piatti della tradizione sbarcano al Carmine

BresciaToday è in caricamento