Sirmione: scomparso dal 13 maggio Mauro ‘Mafo’ Caucchioli

Gli amici hanno lanciato su Facebook un appello per ritrovarlo

Mauro ‘Mafo’ Caucchioli

E’ giallo sulla sorte di Mauro ‘Mafo’ Caucchioli, 43enne originario di Volta Mantovana, scomparso dalla sua casa di Sirmione dallo scorso 13 maggio.

Su Facebook è stato lanciato un appello per ritrovarlo da un gruppo di amici e - nel frattempo - hanno iniziato ad indagare anche i carabinieri.

La scomparsa di Caucchioli è finita anche in televisione, grazie alla trasmissione "Chi l'ha visto?" di Rai 3. Ci sarebbe una pista che porta in Brasile: il 19 maggio, infatti, l’uomo ha postato su Facebook il link di "Onedate", sito di incontri in chat, aggiornando inoltre le informazioni personali del profilo, mettendo proprio 'Brasile' come posto di lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento