Cronaca Via 4 Novembre

Calci, pugni e bastonate: violenta rissa fuori da un bar bresciano

Concitata colluttazione domenica sera a Vestone, fuori da un locale di via IV Novembre. Sul posto diverse pattuglie dei Carabinieri

Una lite scoppiata per futili motivi, velocemente degenerata in violenza. Protagonisti quattro uomini di origine marocchina, di età compresa tra i 18 e i 56 anni, da tempo residenti nella nostra provincia. Le prime schermaglie sarebbero nate tra due di loro all'esterno del bar Blue Moon di via IV Novembre, a Vestone.

Tutto è accaduto intorno alle 22.40 di domenica sera. Prima le parole grosse, poi i due sarebbero venuti in fretta alle mani: calci, pugni e pure qualche bastonata. Una zuffa piuttosto animata, avvenuta sotto gli occhi di clienti e passanti, che non hanno esitato a lanciare l'allarme.

Sul posto si sono quindi precipitati i Carabinieri di Sabbio Chiese, ma il loro arrivo non è servito a placare gli animi. Poco dopo, infatti, altri due uomini hanno preso parte al litigio: si tratta del padre e del fratello di uno dei due iniziali contendenti, intervenuti con lo scopo di difendere il familiare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci, pugni e bastonate: violenta rissa fuori da un bar bresciano

BresciaToday è in caricamento