Verolavecchia: cade dal tetto di una ditta di autotrasporti, morto 74enne

L'incidente è avvenuto questa mattina. L'uomo è precipitato da un'altezza di 10 metri. Vano ogni tentativo di rianimarlo

Tragico incidente questa mattina a Verolavecchia. Un uomo di 74 anni, Pietro Gozzoli, è deceduto cadendo dal tetto di un'azienda di autotrasporti.

Stando a una prima ricostruzione, l'uomo è precipitato dopo essere salito in cima al capannone con l'aiuto di un muletto per recuperare alcuni palloni, ma il tetto ha ceduto e l'anziano 74enne è precipitato nel vuoto per circa 5-6 metri.

Sul posto è intervenuta l'eliambulanza del 118. Vani, tuttavia, i tentativi di rianimare l'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Travolta e investita da un camion sulle strisce pedonali: donna muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento