Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Accerchiato da due auto, rapito da un commando di 5 banditi armati

Scene da film: accerchiato e rapito da un commando di 5 banditi armati

Una scena da film, che ha lasciato di stucco i testimoni: giovedì mattina a Valeggio sul Mincio un commando di cinque malviventi, tutti armati, a bordo di due auto di grossa cilindrata (attrezzata con lampeggianti) ne hanno avvicinata una terza, e rapito l'uomo che c'era a bordo, un 46enne residente a Castelnuovo del Garda.

Nel mezzo ci sarebbe stata anche una sparatoria, forse per intimidire la vittima: i carabinieri hanno recuperato tre bossoli di pistola e uno di pistola a salve. Il rapimento si è compiuto in pochi attimi: dai due veicoli, come detto, sarebbero scesi cinque individui che avrebbero prelevato con forza il conducente dell'altra vettura.

Il rapito ritrovato in campagna

Tra armi e lampeggianti sarebbe apparsa anche una paletta in dotazione alle forze dell'ordine. Una volta sequestrato il 46enne, i banditi si sono dati alla fuga: forse perché già braccati dai militari, hanno deciso di abbandonare la vittima in campagna, in territorio di Solarolo, frazione di Goito nell'Alto Mantovano.

L'uomo è stato rintracciato dai carabinieri, e già interrogato: si cerca di capire il perché del sequestro e cosa sia effettivamente successo in quegli attimi concitati. Dai primi accertamenti il rapito non risulterebbe essere una persona facoltosa, né tanto meno noto alle forze dell'ordine per alcun problema con la giustizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accerchiato da due auto, rapito da un commando di 5 banditi armati

BresciaToday è in caricamento