The Floating Piers: malori e cadute, arriva l'eliambulanza

Gran lavoro per soccorritori e Vigili del Fuoco anche nella terza giornata di apertura: lunedì mattina è arrivato anche l'elisoccorso

Fonte: Instagram

Non accenna a diminuire la febbre da passerella di Christo: anche nella terza giornata l'opera  The Floating Piers è stata presa d'assalto da centinaia di turisti alle prese con selfie di rito e con qualche 'scivolone', che anche nella mattinata di lunedì hanno impegnato i mezzi e i soccorritori del 118. 

Parecchie le cadute che si sono registrate all'altezza di Montisola, tra  le mura di cinta e la passerella galleggiante: molte le persone non propio ligie al regolamento che hanno provato a balzare dall'opera d'arte all'isola,rimediando qualche lieve trauma agli arti inferiori.

In volo sopra il ponte di Christo anche l'eliambulanza: intorno alle 10.30 una persona è caduta accidentalmente mentre ammirava dall'alto la passerella. L'incidente, pare di non grave entità, si è verificato in località Olzano.

Tanto lavoro anche per i Vigili del Fuoco, che hanno dovuto fronteggiare un incendio di sterpaglie e un falso allarme scattato intorno all'isola di San Paolo dove pareva si fossero staccati alcuni galleggianti che tengono salda la passerella. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento