rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Bagolino

Vuole farla finita buttandosi da un ponte: salvata ragazza

Salvata da Croce Rossa e Carabinieri

Avrebbe cercato di togliersi la vita la ragazza salvata domenica pomeriggio dai carabinieri di Bagolino: grazie all'eroico intervento di un militare si è evitato il peggio. La giovane, che ha circa 30 anni, intorno alle 14 era sul ciglio del ponte della Prada, che si leva per oltre 50 metri sopra il torrente Caffaro.

Salvata da Croce Rossa e Carabinieri

In quei momenti concitati era al telefono con la Croce Rossa, a cui avrebbe anticipato le sue intenzioni, forse per motivi sentimentali: i sanitari nel contempo allertavano il 112, che subito inviava sul posto una gazzella dei carabinieri.

Mentre al telefono gli operatori cercavano di tranquillizzarla, uno dei militari si è avvicinato ed è riuscito ad abbracciarla e a farla desistere. La ragazza è stata infine ricoverata, per accertamenti, all'ospedale di Gavardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole farla finita buttandosi da un ponte: salvata ragazza

BresciaToday è in caricamento