menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pomeriggio da 'sballo': 14enne in coma etilico grave in ospedale

Coma etilico per un ragazzo di soli 14 anni residente sul lago d'Iseo occidentale: ricoverato in ospedale in elicottero, ha sbattuto la testa cadendo dalla sua bicicletta. Le sue condizioni sono gravi

Credere di essere diventati grandi quando invece si è ancora dei ragazzini. La metafora della brutta disavventura che ha coinvolto un 14enne di Sovere, sul Sebino occidentale: si è ubriacato con gli amici, ha pure fumato qualche spinello di hashish. E’ poi svenuto mentre tornava a casa in bicicletta, è stato ricoverato in ospedale in coma etilico.

Le sue condizioni sono gravi, ma il giovane non sarebbe in pericolo di vita. Ha passato un pomeriggio senza freni, tra alcol e droga da fumare. Sulle panchine di un parco, insieme a qualche amico. Ha preso la sua bicicletta, ai ‘gnari’ ha detto di sentirsi bene.

E invece sono bastate poche pedalate. Non appena rientrato sulla strada, l’ebbrezza ha avuto la meglio. Il ragazzo è caduto, ha sbattuto la testa, si è vomitato addosso. E’ stato soccorso privo di sensi da un’ambulanza del 118, prima di essere trasportato all’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo in elicoterro.

Sul posto anche i Carabinieri di Clusone. I militari hanno rintracciato i suoi amici, in attesa di interrogare il ragazzo. Cercheranno di risalire a chi gli ha procurato alcolici e droga per quel pomeriggio da sballo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento