Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Arnaldo da Brescia

Crolla un armadietto, comandante della Locale travolto da chili di faldoni

Singolare (e sfortunato) infortunio sul lavoro per Luca Bonizzoni, comandante della Polizia Locale di Soncino: due mesi di stop per la rottura del tendine della mano sinistra

Sfortunatissimo infortunio sul lavoro per Luca Bonizzoni, comandante della Polizia Locale di Soncino, al confine con Orzinuovi. Tutto è successo nel comando di Piazza Garibaldi: galeotto fu un armadietto, in cui erano contenuti decine di pesantissimi faldoni di documenti.

Improvvisamente avrebbe ceduto, e tutto il peso gli sarebbe caduto addosso: almeno cinque chili di carta e fascicoli vari. Ad avere la peggio la sua mano sinistra: il colpo gli ha procurato la rottura del tendine.

Un infortunio i cui primi accertamenti medici non lascerebbero dubbi: la prognosi potrebbe raggiungere i 60 giorni. E la Polizia Locale di Soncino, per forza di cosa, per due mesi rischia di rimanere senza comandante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla un armadietto, comandante della Locale travolto da chili di faldoni

BresciaToday è in caricamento