menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio in un campo: tra erba e sterpaglie nascosti più di 20 chili di hashish

Circa 20 chili di hashish nascosti in un campo: questo è quanto hanno recuperato i Vigili del Fuoco impegnati nello spegnimento di un incendio

Un incendio da “sballo” nelle campagne di Solferino, in località Madonna della Scoperta al confine con Lonato: i Vigili del Fuoco impegnati nello spegnimento di un incendio di sterpaglie, hanno casualmente recuperato una borsina di plastica al cui interno erano celati diversi panetti di hashish, per un totale di circa 20 chili di droga.

I pompieri del distaccamento di Castiglione delle Stiviere se ne sono accorti quando, durante le operazioni di spegnimento del fuoco, hanno notato una zona dove il fumo si faceva più denso, intenso e perché no anche “profumato”. In quell’angolo di campo, infatti, stava bruciando dell’hashish.

Dell’accaduto sono stati subito informati i carabinieri. I militari hanno sequestrato la droga, che sarà analizzata per cercare di capirne la provenienza. Indagini in corso: si cerca di risalire al proprietario (o ai proprietari) di quel “fumo”, probabilmente nascosto temporaneamente nei campi, per essere poi recuperato lontano da occhi indiscreti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento