Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Brebemi: "Attenzione pericolo selfie"

Grande successo nel giorno d'apertura, ma problemi alla sicurezza si sono registrati per chi rallentava - o andava a piedi sulle corsie d'emergenza - per un autoscatto da postare sui social network

Brebemi: il casello di Calcio

Nel giorno dell'apertura, Brebemi ha fatto il pieno di utenti, forse grazie all'euforia dovuta all'apertura di una nuova infrastruttura. Diciottomila automobilisti hanno sfrecciato sulle tre corsie nelle prime 24 ore, dalle 16:00 del 23 luglio alla stessa ora del giorno successivo. Per la società autostradale, si tratta di "un risultato decisamente sopra le attese".

BREBEMI: DUBBI SULLA SICUREZZA,
PUO' APRIRE IN QUESTE CONDIZIONI?

La maggior parte degli accessi sono stati registrati allo svincolo in uscita da Milano: 5.400 auto. Ma, come accennato, l'entusiasmo di prender parte a "un evento storico", o almeno così crede qualcuno, ha causato un problema di sicurezza davvero inatteso, figlio di certi aspetti a volte surreali scatenati dai social network.

Brebemi è stata infatti costretta a intervenire chiedendo di evitare di scattarsi dei "selfie" in prossimità dei caselli, o di andare a piedi lungo le corsie di emergenza per immortalarsi - e mai parola fu più adeguata - con alle spalle la nuova segnaletica della A35.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brebemi: "Attenzione pericolo selfie"

BresciaToday è in caricamento