Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Niente Tutor e distributori, ma può aprire un'autostrada così?

E' la domanda che si pone il Codacons di fronte alle gravi mancanze della Brebemi, che, indubbiamente, sono evidenti criticità sul fronte della sicurezza stradale

Nel corso della giornata di giovedì, il Codacons ha presentato un esposto al Ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, al premier Renzi, all’Autorità dei Trasporti e al governatore lombardo Maroni, in merito all’apertura della nuova autostrada Brebemi.

- BREBEMI: FOTO AEREE E INAUGURAZIONE
- VIDEO: IL VOLO DEL DRONE SULLA BREBEMI

- BREBEMI: "ATTENZIONE PERICOLO SELFIE"

In particolare, l’associazione ha chiesto all’autorità competente di verificare se l’arteria possa realmente entrare in esercizio, nonostante le evidenti criticità sul fronte della sicurezza stradale. La mancata installazione del sistema Tutor sulla nuova A35, potrebbe infatti rappresentare un serio pericolo per l’incolumità degli automobilisti, oltre a poter configurare ipotesi di concorrenza sleale nei confronti degli altri operatori, in primis l'autostrada A4, evitando il rischio di ricevere multe.

"Il dato che più colpisce - commenta il Codacons - è però la mancata apertura di aree di servizio e quindi l'impossibilità di fare rifornimento di carburante". Sono due quelle previste e già realizzate, ma non funzionanti perché tutte le gare di appalto sono andate deserte, dato che le stazioni di rifornimento avrebbero dei margini di guadagno molto bassi.


"Gli automobilisti andranno avvisati - continua l'associazione - che lì, su quei 62 chilometri, non si potrà fare benzina, in barba alle norme previste dalla legge". Il Codacons ha dunque chiesto di effettuare tutte le verifiche necessarie, in chiave di garanzia della sicurezza stradale, volte ad accertare se l’Autostrada Brebemi possa entrare in esercizio, chiedendo inoltre di attivare il prima possibile un sistema TUTOR per evitare che l'A35 diventi una strada per gare di velocità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente Tutor e distributori, ma può aprire un'autostrada così?

BresciaToday è in caricamento