Donna aggredita e scippata da due ragazzini alla fermata della metro

L’episodio si è verificato nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 25 novembre, alla fermata della metropolitana di San Polo Parco. I due scippatori, che pare siano minorenni, sono riusciti a fuggire

Foto d'archivio

BRESCIA. Pomeriggio di paura per una 33enne, scippata alla fermata della metropolitana di San Polo Parco. La donna era appena uscita dalla stazione, quando due giovani - stando a quanto raccontato della vittima ancora minorenni - l’hanno aggredita alle spalle e strattonata per rubarle la borsetta. La giovane è poi caduta a terra,  mentre i due ragazzini fuggivano a gambe levate.

Scippa due donne in centro,
un cittadino gli salta addosso e lo blocca
 

Prelevato il portafogli e gli oggetti di valore, i due scippatori hanno poi abbandonato la borsa, che è stata ritrovata dai Carabinieri di Brescia a poca distanza dal luogo della rapina. Sul posto è giunta anche un’ambulanza, che ha portato la 33enne, scioccata e spaventata, alla Poliambulanza per essere medicata (ha riportato lesioni lievi).

Per individuare i responsabili, i Carabinieri stanno vagliando le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza installate all’esterno della fermata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento