Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca San Bartolomeo / Via Triumplina

Sciopero Brescia, ragazzi arrestati: il comunicato della Questura

Il Questore si complimenta con l'agente della Polizia Locale intervenuto, che ha dimostrato "impegno, attenzione e professionalità". Nei dettagli tutte le vicende che hanno portato all'arresto dei tre ragazzi

Tornati in libertà i tre ragazzi arrestati nel corso della manifestazione parallela organizzata dagli antagonisti, in attesa del processo del prossimo 24 novembre (ore 9) dovranno comunque rispettare l’obbligo bisettimanale di firma. Ieri pomeriggio il comunicato ufficiale della Questura di Brescia su quanto accaduto la mattina del 14 novembre. Nelle primissime ore del mattina (ore 6.30 circa) “un gruppo di 6/7 persone, tutte travisate e alcune indossanti un giubbino rifrangente di colore arancione, dopo aver affisso uno striscione bianco recante la scritta SCIOPERO GENERALE-BLOCCO TOTALE, si attestavano in prossimità di un passaggio pedonale di Via Triumplina dove rapidamente posizionavano alcuni copertoni che, cosparsi di liquido infiammabile, venivano dati alle fiamme”.

I ragazzi lanciano pure dei fumogeni, in pochi attimi si danno alla “fuga repentina”: un agente della Polizia Locale li vede e, dopo aver avvisato anche il 113, si mette ad inseguirli con la macchina. I ragazzi in fuga finiscono “in un tratto di strada chiuso al traffico” e vengono dunque “intercettati” dallo stesso agente PL: all’interno della vettura vengono trovato “giubbetti rifrangenti di colore arancione, guanti antinfortunistici, mascherine antipolvere e altro abbigliamento per compiere il gesto”.

Le successive perquisizioni domiciliari confermano il recupero di “materiale comprovante la pianificazione del gesto”. In conclusione una nota del Questore, diretta proprio all’agente di Polizia Locale: “All’agente della PM, di cui per ovvi motivi non vengono rese note generalità e grado, i complimenti per l’impegno, l’attenzione e la professionalità dimostrate”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Brescia, ragazzi arrestati: il comunicato della Questura

BresciaToday è in caricamento