Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Azienda in bancarotta, "buco" milionario: condannati i due amministratori

La sentenza con rito abbreviato del tribunale: quattro assolti e due condannati. Questi erano gli amministratori della Samos Costruzioni, Bruno Chiari e Daniele Rovetta, condannati a 10 mesi di reclusione

Erano stati arrestati in cinque, a processo ci sono finiti in otto: Samos Costruzioni, la sentenza al capolinea. Due condanne e quattro assoluzioni per la seconda manche del processo per rito abbreviato di cui già qualcosa si era visto a settembre, quando erano state giudicate le mogli di due dei coinvolti, una poi condannata e l’altra assolta.

Adesso la sentenza (quasi) di Natale: gli unici ad essere stati condannati sono Bruno Chiari e Daniele Rovetta,  condannati a 10 mesi di reclusione. La pubblica accusa aveva chiesto una condanna di quasi tre anni.

Sono stati assolti invece Giancarlo Filippini, Aldo Gentile, Maurizio Murolo e Corrado Pezzuto. Facevano tutti parte, tra amministratori diretti e collegio sindacale, della società Samos Costruzioni, azienda fallita nel 2012.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda in bancarotta, "buco" milionario: condannati i due amministratori

BresciaToday è in caricamento