Al lago insieme alla moglie, muore annegato per un improvviso malore

Sul posto sono state inviate due ambulanze, ma per un 59enne non c'è stato nulla da fare

Foto d'archivio

Poco prima delle 12 di venerdì, un turista tedesco di 59 anni è morto annegato nel Lago di Garda, mentre nuotava a Salò di fronte alla spiaggia del Rimbalzello.

Lago di Garda: 10 morti nel solo 2018: attenti all'idrocuzione, il killer dell'estate

Il 59enne ha iniziato a sbracciare, probabilmente colpito da un improvviso malore, attirando l'attenzione di alcuni bagnanti, che sono riusciti a riportarlo a riva prima di allertare il 112. Sul posto sono state inviate due ambulanze, ma -  purtroppo - ogni tentativo di rianimare l'uomo è stato inutile.

Il 59enne si trovava sul Benaco assieme alla moglie, accompagnata in caserma dai Carabinieri per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Ex birreria distrutta dalle fiamme: l'ipotesi di un incendio doloso

Torna su
BresciaToday è in caricamento