Al lago insieme alla moglie, muore annegato per un improvviso malore

Sul posto sono state inviate due ambulanze, ma per un 59enne non c'è stato nulla da fare

Foto d'archivio

Poco prima delle 12 di venerdì, un turista tedesco di 59 anni è morto annegato nel Lago di Garda, mentre nuotava a Salò di fronte alla spiaggia del Rimbalzello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lago di Garda: 10 morti nel solo 2018: attenti all'idrocuzione, il killer dell'estate

Il 59enne ha iniziato a sbracciare, probabilmente colpito da un improvviso malore, attirando l'attenzione di alcuni bagnanti, che sono riusciti a riportarlo a riva prima di allertare il 112. Sul posto sono state inviate due ambulanze, ma -  purtroppo - ogni tentativo di rianimare l'uomo è stato inutile.

Il 59enne si trovava sul Benaco assieme alla moglie, accompagnata in caserma dai Carabinieri per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento