menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Colpito alla testa da una barra di alluminio, operaio portato alla Poliambulanza

L’uomo, un 44enne, è stato portato alla Poliambulanza per gli accertamenti del caso

Infortunio sul lavoro, nella mattina di lunedì in un'azienda di Rodengo Saiano: un operaio è stato colpito alla testa da una pesante barra di alluminio. È successo alla Metra Spa, ditta specializzata nella lavorazione di metalli, in via Stacca.

Tutto è accaduto poco prima delle 9, vittima dell'incidente un 44enne: l'uomo avrebbe riportato ferite al capo,  e inizialmente per lui si è temuto il peggio. L’allarme è infatti scattato in codice rosso: in pochi minuti sono sopraggiunte due ambulanze e un’automedica a sirene spiegate.

Dopo le prime cure prestate dai sanitari del 118, il trasporto in autolettiga alla Poliambulanza di Brescia, dove l'operaio è stato sottoposto alle verifiche del caso. Per lui pare nulla di eccessivamente preoccupante: è stato ricoverato in codice giallo. Sul posto anche i Carabinieri di Gardone Val Trompia e gli ispettori del lavoro dell’Ats che stanno ricostruendo la dinamica dell’infortunio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento