Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Furti al luna park di Gavardo: fermati tre giovanissimi

I malviventi sono stati rintracciati dagli agenti del radiomobile di Salò, a seguito dell'ennesimo furto ai danni di un minorenne, derubato di un costoso iPhone 5s

I carabinieri di Salò hanno smantellato una baby gang resasi responsabile di una serie di furti e aggressioni al luna park di Gavardo.

Sabato, gli agenti del Radiomobile hanno fermato tre giovanissimi della Valsabbia, a seguito dell'ennesima rapina ai danni di un minorenne, derubato di un iPhone 5s.

Tutti e tre, aventi un'età compresa tra i 17 e i 21 anni, sono stati denunciati per furto con destrezza. Sono stati rintracciati nei pressi di un bar kebab. Inutile il tentativo di sbarazzarsi della refurtiva, gettandola in un cestino: il telefono è stato infatti subito recuperato.

I giovani malviventi sono stati rimessi in libertà dopo aver passato alcune ore in caserma. Solo uno di loro abita in paese, mentre gli altri due sono residenti a Salò e a Treviso Bresciano. I militari stanno ora indagando su precedenti episodi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti al luna park di Gavardo: fermati tre giovanissimi

BresciaToday è in caricamento