Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Operato per una grave malattia, bimbo di 8 anni muore in ospedale

Lutto a Ponti sul Mincio, Comune del Basso Garda, per la scomparsa del piccolo Elia Vanoni, morto sabato mattina all’età di 8 anni, stroncato da una grave malattia genetica contro la quale ha lottato fin dalla nascita. 

Il suo cuoricino ha cessato di battere all’ospedale di Trieste, quattro giorni dopo un intervento chirurgico alla schiena. Ne piangono la scomparsa papà Luca, elettricista, mamma Arianna e il fratello maggiore Manuel, di dieci anni.

Quello di Elia è stato un lungo calvario. Una rara sindrome, scoperta qualche mese dopo la nascita, nel corso degli anni gli ha causato il blocco delle mani, delle braccia e poi della schiena: ogni volta veniva operato, ma la malattia non ha mai cessato il suo corso, portando inoltre alla cecità lo sfortunato bambino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operato per una grave malattia, bimbo di 8 anni muore in ospedale

BresciaToday è in caricamento