Due case svaligiate, in altre tre il colpo fallisce: incubo ladri in paese

Notte da incubo a Torchiera di Pontevico: due le ville ripulite dai ladri, in altre tre il colpo fallisce. Sull'accaduto stanno già indagando i carabinieri

L'incubo dei ladri in casa, di nuovo, tra i residenti della Bassa Bresciana. Stavolta è successo a Torchiera, frazione di Pontevico: sarebbero almeno due le ville prese di mira e ripulite dai ladri. A quanto pare la stessa banda, e che ha messo a segno un colpo da professionisti: i banditi sono entrati in azione nel cuore della notte, mentre i proprietari dormivano in casa. Non si esclude dunque che possano essere stati narcotizzati.

Razzia di oro e gioielli: colpo da migliaia di euro

Come riporta il Giornale di Brescia, nella seconda villa presa di mira i ladri hanno fatto razzia di oro e gioielli, ma anche profumi pregiati e perfino succhi di frutta dalla cucina. Sarebbero entrati in azione intorno all'1.30: la moglie del padrone di casa li avrebbe pure scorti all'interno dell'abitazione, ma senza badarci troppo pensando si trattasse del figlio.

E invece non era così: per un soffio non si è trovata faccia a faccia con i ladri. Sembra siano entrati dal retro, dopo aver tranciato di netto una recinzione metallica: tracce di pneumatici sono state rilevate nella stradina sterrata che costeggia l'abitazione. La banda si sarebbe mossa a bordo di un'auto rubata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Furto tentato in altre tre abitazioni

I proprietari si sono accorti del furto solo dopo le 3, circa due ore più tardi: quando i carabinieri sono stati allertati, erano già impegnati per un altro intervento poco distante, nella prima casa svaligiata (probabilmente dalla stessa banda). Un doppio colpo da diverse migliaia di euro: ora c'è da sperare che i banditi in fuga abbiano lasciato qualche traccia. I ladri avrebbero cercato di colpire in altre tre abitazioni, senza successo: in una di queste sono stati messi in fuga dall'abbaiare dei cani da guardia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Coprifuoco Lombardia, Fontana ha firmato l'ordinanza: le misure previste

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento