Mistero del ragazzo scomparso, il fratello: “Tutti insieme a cercarlo”

Pietro Giordani

Continuano le ricerche di Pietro Giordani, il 33enne di Brescia di cui non si hanno più notizie da venerdì 23 dicembre, avvistato per l’ultima volta a Gargnano dove ora si stanno concentrando le ricerche. 

Giovedì il fratello Ludovico ha pubblicato su Facebook un messaggio, dando informazioni a chi volesse unirsi per cercare il povero Pietro:

Cerchiamo Pietro tutti insieme sabato 30.

Tanti di voi ci stanno aiutando da giorni, ma purtroppo gli sforzi non hanno portato ancora risultati anche a causa delle condizioni meteo difficili. Sabato 30 le previsioni sono buone.

Noi come al solito saremo fra le montagne sopra Gargnano a cercare. Chi di voi volesse unirsi, ci ritroviamo alle ore 9 al parcheggio Agri-coop di Gargnano, dietro la stazione dei Carabinieri di Gargnano sulla strada statale (Google Maps: agri-coop gargnano). Lì decideremo come suddividere le squadre. Grazie ancora alle persone che tutti i giorni ci aiutano e a chi si unirà sabato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Scende dal bus e attraversa la strada: ragazzino travolto sotto gli occhi degli amici

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Ucciso dalla malattia, addio al giovane Davide: "Lascia dei ricordi bellissimi"

  • Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

  • Cade dalla bicicletta e cerca di aiutarlo: il cane gli strappa via il naso

Torna su
BresciaToday è in caricamento