Cronaca

Puntano il coltello contro due giovani: via con contanti e collanina

Sotto shock le due vittime. Si tratta del terzo colpo in due settimane

Immagine di repertorio

È caccia aperta ai rapinatori. Nelle ultime due settimane una coppia di rapinatori ha messo a segno, nella stessa zona di Palazzolo sull'Oglio, tre colpi del tutto simili. L'ultimo ieri sera attorno alle 23, quando due giovanissimi sono stati avvicinati dalla coppia di malviventi in via Sgrazzutti, a pochi passi dal parco Metelli. 

Le vittime, classe 2004, sono state avvicinate e fermate dai due rapinatori, armati di coltello. Puntando l'arma contro i giovani, si sono fatti facilmente consegnare i contanti in loro possesso, 20 euro, e la collanina di uno dei due, prima di dileguarsi nella notte.  Le vittime, sotto shock, hanno raccontato tutto ai Carabinieri che già stavano indagando per due fatti analoghi, riconducibili con ogni probabilità alla stessa matrice

Il primo caso di questa che sta diventando una vera e propria escalation, si è verificato solo pochi giorni fa, quando in pieno pomeriggio nel parco lungo l'Oglio un uomo è stato avvicinato dal rapinatore (in solitaria) che sfoderando la lama del coltello si è fatto consegnare la bicicletta del valore ci circa tremila euro.

Il secondo caso ha visto i rapinatori agire in coppia, sempre nei pressi del parco: avvicinato un 21enne, lo hanno minacciato con il coltello facendosi consegnare il portafoglio. Poi, mentre la vittima cercava di darsela a gambe, i due l'hanno fermata facendosi consegnare anche l'orologio digitale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puntano il coltello contro due giovani: via con contanti e collanina

BresciaToday è in caricamento