Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Armato di coltello avvicina due giovani e li rapina: paura al parco

Nel doppio colpo il rapinatore se ne è andato con una bicicletta, un portafogli e un orologio.

Foto generica. Fonte: web

Avvicinati da un uomo, si sono visti puntare contro la lama di un coltello, e sotto minaccia sono stati derubati. Brutta avventura per due giovani di Palazzolo sull'Oglio rapinati - per fortuna senza conseguenze per la loro incolumità - nei pressi del Parco Metelli. La notizia è riportata sulle colonne del Giornale di Brescia in edicola stamane. 

I fatti. La prima vittima è un ragazzo che di pomeriggio si trovava al parco lungo l'Oglio quando è stato avvicinato dal rapinatore che indossava cappellino e mascherina. Sfoderando la lama del coltello, il malvivente si è fatto consegnare la bicicletta (un mezzo di particolare valore), costringendo la vittima - che non ha opposto resistenza - alla fuga a piedi. 

Qualche giorno dopo, il secondo episodio, nello stesso parco. Questa volta il rapinatore si è fatto aiutare da un complice: avvicinato un 21enne che camminava, lo hanno minacciato sempre con il coltello, facendosi consegnare il portafoglio, che conteneva pochi spiccioli. Mentre la vittima cercava di darsela a gambe, i due l'hanno bloccato, facendosi consegnare anche l'orologio che aveva al polso prima che questi potesse finalmente liberarsi e fuggire. 

Sui due episodi indagano i carabinieri di Palazzolo. Dalle descrizioni fornite, ci sono pochi dubbi che il rapinatore sia lo stesso. Dalle immagini delle videocamere di sicurezza installate nella zona potrebbero arrivare elementi decisivi per le indagini.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di coltello avvicina due giovani e li rapina: paura al parco

BresciaToday è in caricamento