rotate-mobile
Cronaca Palazzolo sull'Oglio

La sua casa brucia, lui scappa in pigiama e ciabatte: scomparso nel nulla

Ancora nessuna traccia del proprietario dell’appartamento di Palazzolo andato a fuoco mercoledì sera: si è allontanato in pigiama e ciabatte.

Scoppia un incendio in casa, il proprietario si allontana e di lui ancora nessuna traccia: è successo mercoledì sera a Palazzolo sull’Oglio, dove intorno alle 21 è stato lanciato l’allarme per il rogo che si è scatenato al terzo piano di una palazzina di Via Lagorio, non lontano dalla stazione. Il pronto intervento dei Vigili del fuoco ha evitato il peggio, e circoscritto le fiamme a un solo appartamento (che comunque ha subito parecchi danni, e per questo è stato dichiarato inagibile).

Il padrone di casa, 58 anni, è stato visto dai vicini allontanarsi a piedi, in pigiama e ciabatte: da quel momento di lui non si sa più nulla. I carabinieri, intervenuti per i rilievi, hanno avviato un’intensa campagna di ricerca che è proseguita per tutta la giornata di giovedì, al momento senza successo.

Un’altra persona scomparsa: ricerche in corso

Il suo repentino allontanamento per ora rimane un mistero. Non si registrano feriti, ma per motivi di sicurezza anche un’altra famiglia verrà probabilmente evacuata. E’ la seconda persona scomparsa in poche ore a Palazzolo: risulta dispersa da giovedì anche una donna, una 70enne residente in provincia di Bergamo. La sua auto è stata ritrovata vicino al fiume Oglio: di lei, purtroppo, ancora nessuna traccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sua casa brucia, lui scappa in pigiama e ciabatte: scomparso nel nulla

BresciaToday è in caricamento