Cronaca Via Donatori di Sangue

Omicidio Gussago: Angela Toni non risponde alle domande del gip

La 35enne è ancora sotto shock e ha preferito rimandare l'interrogatorio

Angela Toni, la 35enne di Gussago arrestata per aver ucciso due colpi di pistola la convivente Marilena Ciofalo, davanti al Gip Cesare Bonamartini si è avvalsa della facoltà di non rispondere.

L'interrogatorio nel carcere di Verziano è durato così pochi minuti. La 35enne si trova ancora sotto shock, e ha ritenuto opportuno non rispondere alle domande.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Gussago: Angela Toni non risponde alle domande del gip

BresciaToday è in caricamento