rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Monte Isola

Si ribalta in canoa e finisce nel lago: salvato da comandante e marinai

Tanta paura ma una storia a lieto fine

Tanta paura domenica pomeriggio per un 45enne che sul lago d'Iseo si è ribaltato con la sua canoa, al largo di Peschiera Maraglio (Montisola): intorno alle 16 è stato avvistato dal comandante della motonave Lovere, che ha subito fatto manovra e si è avvicinato all'uomo caduto nel lago, permettendo così ai marinai di lanciare un salvagente e recuperarlo e riportarlo a bordo. Infreddolito e spaventato, ma sano e salvo.

Ricoverato in codice giallo

Il 45enne (che abita a Provaglio d'Iseo) è stato poi riportato a riva, a Sulzano, e trasferito in ospedale da un'ambulanza della Croce Rossa di Palazzolo, ricoverato in codice giallo ma solo per accertamenti: allertata anche la Guardia Costiera. Mentre pagaiava da Montisola verso la terraferma, si sarebbe ribaltato a causa di un'onda improvvisa, finendo nelle acque gelide del Sebino di fine novembre. Fortunatamente una storia a lieto fine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta in canoa e finisce nel lago: salvato da comandante e marinai

BresciaToday è in caricamento