Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Montichiari

In azione la "banda del tombino": presi di mira tre parrucchieri

Tre furti in pochi giorni, tutti presso negozi di parrucchiere: il bottino? Cosmetici e prodotti per capelli

Negli ultimi giorni a Montichiari c'è una certa apprensione nel mondo della bellezza dei capelli. Il motivo? Nel giro di pochi giorni una sorta di "banda del tombino" ha svaligiato ben tre studi di coiffeur. Tutto lascia presagire che non si tratti di semplice coincidenza. 

La tecnica, se così si può chiamare, è sempre la stessa: con un tombino prelevato dalla strada si sfonda la vetrina del negozio, si entra e nel più breve tempo possibile si arraffa tutto ciò che ha valore ed è facilmente trasportabile. Denaro? Pochissimo, più che altro lacca, shampoo, creme per capelli, merce costosa, certo, ma neanche troppo.  

Il primo colpo è stato messo a segno in viale Europa, il secondo in via Romanino e il terzo in via Mulino di Mezzo. Complessivamente il bottino ammonterebbe a un migliaio di euro. I ladri sono stati ripresi dalle videocamere di un negozio di computer situato vicino ad uno dei parrucchieri derubati (negozio nel quale i malviventi hanno cercato, inutilmente, di entrare), ma le immagini non sarebbero sufficientemente nitide per la loro identificazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In azione la "banda del tombino": presi di mira tre parrucchieri

BresciaToday è in caricamento