menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredito alle spalle mentre passeggia: notte di paura a due passi da casa

Vittima un 67enne di Darfo Boario Terme: colpito a tradimento, e scaraventato a terra mentre rincasava

La buona notizia è che già nelle prossime ore potrebbe arrivare l’attesa svolta nelle indagini, dunque con l’individuazione e il probabile arresto del malvivente. La cattiva, ovviamente, è che la violenta rapina di domenica sera è andata a segno: la vittima è un 67enne che abita in paese, e che in quel momento stava tornando a casa a piedi.

Il sole era già tramontato a Darfo Boario Terme, nella frazione di Montecchio: è qui che il residente di 67 anni si stava avvicinando verso casa, quando improvvisamente è stato aggredito alle spalle. Colpito a tradimento, e scaraventato a terra: il bandito, che a quanto pare aveva il volto coperto (forse da un cappuccio) è riuscito a farsi consegnare con la forza sia lo smartphone che il portafoglio.

Derubato di soldi e smartphone

Il cellulare se l’è subito intascato, il portafoglio l’ha svuotato solo in parte, portandosi via poche decine di euro senza accorgersi che nell’altra tasca c’erano altri soldi. Indolenzito e spaventato, il 67enne è tornato a casa e ha subito denunciato l’accaduto ai carabinieri.

I militari della locale stazione sono al lavoro per risalire all’identità del malvivente. In quel momento per strada non c’era nessuno, dunque nessun testimone. Ma al vaglio degli inquirenti ci sono anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona, che potrebbero aver inquadrato se non la scena dell’aggressione, almeno i momenti della fuga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento