Cronaca

Malore dopo il brindisi, madre di famiglia si accascia a terra e muore

Questo il tragico destino di Monica Ferrari di Orizinuovi, stroncata da un malore durante il ricevimento di matrimonio del cugino nella notte di San Silvestro

Monica Ferrari

Una doppia festa, per accogliere il nuovo anno e celebrare l'inizio della vita insieme di una coppia di novelli sposi, finita in tragedia. Poco dopo il brindisi, un malore improvviso ha posto fine alla vita di una madre di 51 anni, parente dello sposo. Monica Ferrari, questo il nome della donna, si è accasciata improvvisamente a terra, perdendo i sensi. Per lei non c’è stato più nulla da fare: a nulla son valsi i soccorsi e i disperati tentativi dei sanitari del 118.

Il dramma si è consumato nella notte di San Silvestro alla Cascina Sei Ore di Gambara dove gli amici e i parenti della donna erano riuniti per festeggiare l’arrivo del 2020 e il matrimonio celebrato poche ore prima. Stando a quanto ricostruito, la donna, di casa a Orzinuovi, si è sentita male improvvisamente appena dopo aver assistito allo spettacolo pirotecnico andato in scena fuori dal ristorante specializzato nei ricevimenti di nozze.

Immediata la chiamata al 112: in pochi minuti sono sopraggiunte un’ambulanza e un’automedia, ma i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso della 51enne.

La tragica notizia si è diffusa rapidamente a Coniolo, frazione di Orzinuovi, dove Monica Ferrari abitava con il marito e i figli Giada, Davide e Roberta ed era molto conosciuta. La 51enne si dava parecchio da fare per la sua comunità: era impegnata nelle attività della parrocchia e dell’oratorio e partecipava alle iniziative promosse dal locale gruppo degli Alpini, di cui il marito Giovanni Tomasoni faceva parte.

Decine di persone sono attese per il funerale che sarà celebrato venerdì pomeriggio (alle 14.20) nella chiesa parrocchiale di Coniolo.  


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore dopo il brindisi, madre di famiglia si accascia a terra e muore

BresciaToday è in caricamento