Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Addio a Giovanni, storico carabiniere: stroncato in 2 mesi dalla malattia

Morto a 74 anni Giovanni Franco Agarossi, originario di Gussola ma da decenni in Valtrompia: era stato capitano dei carabinieri di Gardone. Martedì pomeriggio i funerali

Per tantissimi, in paese e in tutta la valle, altro non era che "il capitano". Negli anni '70 era stato comandante della Compagnia dei carabinieri di Gardone Valtrompia, poi si era dedicato all'impegno sociale nella "sua" Marcheno. Senza mai dimenticare i servizi resi all'Arma: era infatti consigliere dell'Associazione Nazionale Carabinieri.

Originario di Gussola, provincia di Cremona, Giovanni Franco Agarossi è morto a 74 anni ucciso da un male incurabile. Era sempre stato bene, poi circa due mesi fa è arrivata la malattia. Purtroppo non c'è stato niente da fare.

Martedì pomeriggio i funerali, alle 10.30 nella parrocchiale di Marcheno. La salma sarà poi tumulata nella tomba di famiglia, al cimitero di Gussola. Lascia la moglie Angela, le figlie Chiara e Annarosa, il fratello Mauro.

Nelle prime settimane del prossimo anno dovrebbe nascere la sua prima nipotina: la attendeva con gioia. "Ciao capitano", dicono in paese: ora potrai vegliare su di lei da lassù.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Giovanni, storico carabiniere: stroncato in 2 mesi dalla malattia

BresciaToday è in caricamento